Richiedere iscrizione al trasporto scolastico

  • Servizio attivo

Servizio per la fruizione del trasporto scolastico


A chi è rivolto

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito delle proprie competenze, organizza il Servizio di Trasporto Scolastico per il tragitto casa/scuola e scuola/casa per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di I grado.

Hanno diritto ad utilizzare il Servizio di Trasporto Scolastico con priorità gli utenti secondo l’ordine tassativo di seguito indicato:

  1. gli alunni portatori di handicap e/o eventuali casi sociali segnalati dai Servizi Sociali del Comune di Crocetta del Montello;
  2. gli alunni residenti nel Comune di Crocetta del Montello iscritti alla Scuola Primaria, che frequentano la rispettiva sede scolastica;
  3. gli studenti della Scuola Secondaria di I grado, residenti nelle zone periferiche del Comune di Crocetta del Montello, qualora non siano servite dal trasporto pubblico urbano, che frequentano la sede scolastica più vicina alla residenza.

Al fine di ottimizzare l’uso dei mezzi e di contenere i costi di gestione, il Servizio può essere erogato ad altri utenti, che non rientrano nelle tipologie succitate, purché vi siano posti disponibili sui pulmini che percorrono le zone interessate, rispettando il percorso già stabilito.

Descrizione

La finalità del presente servizio è quella di concorrere all’effettiva attuazione del Diritto allo Studio per assicurare la frequenza scolastica degli alunni che non hanno la sede scolastica nelle immediate vicinanze.

La presentazione della domanda non vincola l’Amministrazione Comunale all’organizzazione della linea di trasporto richiesta, la cui attivazione sarà confermata solo dopo l’approvazione da parte della Giunta Comunale del piano annuale del trasporto scolastico, che individua, sulla base delle domande pervenute entro il termine del 31 Agosto 2023, le linee degli scuolabus e le fermate.

La disponibilità dei posti è limitata e l'Ente si riserva di stilare una graduatoria di accesso al servizio sulla base di alcune condizioni (data di invio della richiesta, distanza della residenza dell'alunno dalla scuola, ecc.). La domanda va effettuata ogni anno in quanto il rinnovo non è automatico.

I fruitori del servizio saranno prelevati e rilasciati nei punti di raccolta stabiliti annualmente dal Servizio Comunale.

Come fare

Puoi presentare la richiesta di partecipazione online entro i termini previsti per l'anno scolastico in corso. Le richieste pervenute oltre tale termine potranno essere accolte solamente in caso di disponibilità residua di posti a sedere nel pulmino. Sarà successivamente possibile seguire lo stato d'avanzamento della richiesta nella propria area personale.

In caso di esubero delle richieste, rispetto alla disponibilità di posti, le stesse verranno messe in lista d’attesa, previa redazione di una graduatoria in base ai seguenti criteri di precedenza:

  1. Alunni portatori di handicap;
  2. Situazione di disagio segnalata dai Servizi Sociali del Comune;
  3. Maggiore distanza residenza-scuola, calcolata tramite rilevamento satellitare;
  4. Ordine di arrivo della domanda.

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale), Carta identità elettronica (CIE).

Cosa si ottiene

In seguito all'invio della domanda e dell'istruttoria, riceverai comunicazioni inerenti l'accoglimento alla graduatoria di utilizzo del servizio e l'avviso di pagamento pagoPA per perfezionare l'iscrizione.

Tempi e scadenze

La domanda di trasporto ha validità per un solo anno scolastico e va presentata dal 1 Maggio al 31 Agosto 2023, per poterne fruire nell’anno scolastico successivo e per consentire la predisposizione in tempo utile del piano annuale di trasporto.

Le domande presentate dopo il 31 Agosto 2023 verranno valutate alla fine di settembre 2023 e potranno essere accolte soltanto nel caso in cui ciò non comporti difficoltà di organizzazione del servizio ed in relazione alle disponibilità dei posti sui mezzi di trasporto; l’abbonamento verrà rilasciato appena possibile, (presumibilmente verso la terza settimana di scuola).

In via del tutto eccezionale, da valutare di volta in volta, la domanda di iscrizione può essere presentata anche ad anno scolastico già iniziato, e la stessa può essere accolta, in caso di disponibilità di posti, sempre che il servizio sia attivo per la scuola richiesta, che il percorso del richiedente possa essere inserito nelle linee già approvate e l’accoglimento della stessa non comporti l’istituzione di nuove fermate.

La durata del procedimento di 30 giorni che visualizzerai nella sezione “prossimi passi” inviando la richiesta, viene rispettata salvo necessità dell’Ente di procedere alla sospensione dei termini per l’acquisizione di documentazione integrativa da terzi utile allo sviluppo della fase istruttoria, come previsto dalla legge 241/1990 art. 6. Le eventuali sospensioni e conseguenti riprese dei termini verranno comunicate al cittadino.

Quanto costa

La tariffa dell'abbonamento individuale è stabilita annualmente, con apposita deliberazione, dall'Amministrazione Comunale. Riceverai apposito avviso di pagamento, da effettuarsi tramite pagoPA, a seguito di istruttoria e accoglimento della domanda.

All'interno della richiesta online potrai selezionare con quale modalità pagare:

  • unica soluzione
  • due rate (quota di iscrizione con scadenza il 1 settembre 2023, 2° rata con scadenza il 31 Dicembre 2023, 3° rata con scadenza il 31 Marzo 2024)

Accedi al servizio

Richiedere iscrizione al trasporto scolastico

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Ulteriori informazioni

L’ammissione al servizio è inoltre subordinata all’inesistenza di pendenze nel pagamento di tariffe correlate ai servizi scolatici ( trasporto scolastico). In caso di inadempienza rispetto al pagamento della tariffa relativa al servizio di trasporto, l’eventuale domanda di iscrizione per l’anno scolastico successivo non potrà essere presentata, salvo comunicazione dei servizi sociali di accettazione della domanda di contributo economico a copertura del debito; nel caso la domanda venisse comunque presentata, la stessa sarà respinta d’ufficio.

Dopo la scadenza del termine previsto per il pagamento della tariffa, saranno attivate le necessarie procedure legali per il recupero coattivo del credito, con tutte le spese ad esclusivo carico dell’utente moroso (raccomandate a/r, notifiche a mezzo messi, ecc.).

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri